Eugenia Vanni, Barbecue


Preview 23 Settembre 2014 h. 18.30
24 Settembre  – 31 ottobre 2014

Molto v’è d’imparare riguardo al colorito, a cui le regole non possono supplire, e che soltanto l’applicazione può insegnare.                
Si dovrà quindi studiare fin dove questi colori e queste tinte hanno valore per imitare la vita e il colore della carne umana. 
(Manuale per i dilettanti di pittura, Hoepli editore Milano, 1951)

 

La Galleria Riccardo Crespi presenta Barbecue una mostra personale dell’artista italiana Eugenia Vanni.

Il titolo della mostra rimanda idealmente al concetto di ritrovo, un pretesto per prendere parte a un momento di condivisione in cui i contorni delle cose si ridefiniscono.

Il lavoro di Eugenia Vanni, infatti, benché fortemente radicato nella tradizione italiana, nasce da un desiderio di presa diretta e di analisi profonda delle tecniche artistiche in relazione all’attualità.

L’artista si serve di disegno, pittura, incisione, video, fotografia e installazione per ricreare un quotidiano in cui possa sperimentare nuove vie: questi espedienti costituiscono un’addizione di senso, un’occasione per indagare ulteriormente le possibilità espressive che le si offrono.