Veronica Smirnoff, Beyond The Shore


Preview 16 Maggio 2013 - h. 18.30
16 Maggio - 20 luglio 2013
Testo critico di Mara Ambrozic

La Galleria Riccardo Crespi presenta Beyond The Shore, una esposizione della recente produzione dell’artista Veronica Smirnoff.
Veronica Smirnoff, confrontandosi costantemente con la sua origine russa, trae i suoi soggetti dall’esperienza dei luoghi e da una profonda fascinazione per cartografia antica.

I suoi paesaggi sono interamente immaginati, distorti, impreziositi o selezionati da un mondo che poco ha da condividere con la realtà geografica e si concentra invece sulla relazione tra luogo e mito, tra il familiare e il bizzarro.

Rielaborando costantemente riferimenti e allusioni alla pittura pre-Rinascimentale, all’icona, al folklore e alla tradizione asiatica, i dipinti di Veronica Smirnoff offrono narrazioni ambigue attraverso strati di pigmento ottenuto dalla polvere di pietre semi-preziose, senza lasciare nulla al caso, come suggerisce la disciplina della tradizionale tecnica della tempera all'uovo su tavola.
Conservando il loro aspetto simbolico, queste opere potrebbero essere lette come "mappe cognitive" che aprono ad diversa sensibilità attraverso l'uso dei linguaggi della storia, della memoria e dell’immaginazione.