Antonio Barletta

Antonio Barletta, Chissà se è importante o dura un istante, installation view, Il rimedio perfetto, Galleria Riccardo Crespi, Milano, 2008 Antonio Barletta, Chissà se è importante o dura un istante, installation view, Il rimedio perfetto, Galleria Riccardo Crespi, Milano, 2008

Nato a Ceglie Messapica (BR), Italia, 1983. Vive e lavora a Milano.

La magia di Antonio Barletta è quella dei baluginii del varietà, nel quale l’artista ritrova un’innocenza perduta, una fruizione diretta senza mediazioni. La felicità provata da bambino, al cospetto di questo spettacolo era delle più sincere, ingenue, festose, senza rimpianti e senza coscienza. Una gioia che Barletta intende riattivare, condita di una sana melanconia che costringe al salto di qualità un bagaglio segnico altrimenti ingestibile.

(Marco Tagliaferro, Il rimedio perfetto, cat. mostra, Milano, 2008)