Alessandro Roma

Alessandro Roma, Jet-lag, 2008, collage and mixed techniques, 75 x 60 cm, unique edition Alessandro Roma, Jet-lag, 2008, collage and mixed techniques, 75 x 60 cm, unique edition

Nato a Milano, 1977. Vive e lavora a Milano.

Dagli spazi della galleria lo sguardo si sposta verso un esterno immaginario che si rivela un paesaggio sghembo, decostruito. Interno ed esterno si fondono, le aspettative dell’uno confluiscono in quelle dell’altro, le rette si aggrovigliano e la consequenzialità della percezione si disgrega. Lo sguardo si perde in una moltitudine di agiti distonici eppure armonici. Ma è proprio la dinamica di questa rappresentazione che finisce con l’intrappolare lo sguardo.

(Marco Tagliaferro, Il rimedio perfetto, cat. mostra, Milano, 2008)